Pericolo scampato

Marine Le Pen perde l’ennesimo ballottaggio e riconsegna dunque la Francia all’Europa

E sono 100!

Un traguardo importante per noi di eastwest, sembra banale o insignificante, ma non lo è per un bimensile, che ha visto il suo primo numero “The Europeans” pubblicato 18 anni fa

Guerra, tensione in Svezia 

Un aereo russo sconfina in Svezia, che cerca protezione nella Nato. Stoltenberg conferma la sua inadeguatezza politica

La fine di un incubo

Molti cittadini francesi non si sono resi conto che non era in gioco solo il destino del loro Paese, ma di tutti noi europei

Emmanuel Macron in pole position per la conferma

Marine Le Pen è eterna, ma eternamente seconda, in una Francia divisa tra europeismo macroniano, da un lato, e tutela di corporazioni e mantenimento di privilegi novecenteschi, dall’altro

Il Papa a Kiev entro fine anno

Papa Francesco lascia capire per la prima volta che potrebbe recarsi in Ucraina, visita che potrebbe essere determinante, se non per incidere sulla fine della guerra, per indirizzare il post guerra

Arrivano i mercenari

Questa sporca guerra diventa ogni giorno più drammatica, ora anche con l’apporto di soldati stranieri a pagamento

Guerra in Europa

Il nuovo Zar non ci sta ad essere spinto sugli Urali. Gli Usa e l’Europa non ne tengono conto. Quale soluzione?

Le ragioni della guerra

Proviamo a spiegare come sia possibile che scoppi una guerra, usando le argomentazioni dello storico greco Tucidide. L’articolo di Giuseppe Scognamiglio pubblicato oggi su La Sicilia